L’Italia al crocevia. Questioni interpretative e percorsi di ricerca fra anni Settanta e Ottanta di Macchioni, Mancini, Bocale, Tesei, Carbone

L’Italia al crocevia. Questioni interpretative e percorsi di ricerca fra anni Settanta e Ottanta di Macchioni, Mancini, Bocale, Tesei, Carbone

20,00

L’Italia al crocevia. Questioni interpretative e percorsi di ricerca fra anni Settanta e Ottanta di Macchioni, Mancini, Bocale, Tesei, Carbone. Storia contemporanea. Spedizione gratuita

L’immaginario collettivo ha identificato gli anni Settanta come gli “anni di piombo”, schiacciando un’intera epoca, con tutta la sua complessità, su uno solo dei fenomeni che la caratterizzarono: la violenza politica e la lotta armata.

Descrizione

Per molto tempo la storiografia ha mostrato la tendenza a trattare gli anni Settanta e gli anni Ottanta in modo separato, individuando in ciascun decennio caratteristiche proprie e indipendenti. L’immaginario collettivo ha identificato (e spesso continua a identificare) gli anni Settanta come gli “anni di piombo”, schiacciando un’intera epoca, con tutta la sua complessità, su uno solo dei fenomeni che la caratterizzarono: la violenza politica e la lotta armata. È stato soprattutto per merito di un grande convegno organizzato all’inizio degli anni Duemila che ha preso il via una nuova stagione di studi, capace di raccogliere gli spunti più fecondi seminati in precedenza, nonché (lentamente ma progressivamente) di sottrarre il decennio da questa immagine appiattita sulla violenza, cosi da permettere di apprezzarne le molteplici e sfaccettate caratteristiche.